Immagine che mostra che 1 paziente con fibrillazione atriale su 3 avrà un ictus

Una Panoramica sulla Relazione
tra FA e Ictus

1 Paziente con Fibrillazione Atriale su 3 avrà un Ictus1

Visualizza video

Dati sulla Fibrillazione Atriale e l'Ictus

  • Oltre 6 milioni di persone in Europa sono attualmente affette da fibrillazione atriale (FA) e si prevede che il loro numero aumenterà con l'invecchiamento della popolazione
  • Le persone affette da FA presentano un rischio di ictus 5 volte maggiore rispetto alle persone con un ritmo cardiaco normale2
  • Il 50% dei casi di ictus correlati alla FA si verifica prima dei 75 anni3

 

 

Nella FA Non Valvolare, oltre il 90% dei Coaguli che causano l'Ictus
provengono dall'Atrio Sinistro e hanno origine nell'Auricola Sinistra (LAAC)4

Vedi quali sono le possibilità di cura che riducono il rischio di ictusper i pazienti con FANV

Gestione della FA &e dell'ictus

RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI
1. 2016 ESC Guidelines for the management of atrial fibrillation developed in collaboration with EACTS. The Task Force for the management of atrial fibrillation of the European Society of Cardiology (ESC). Developed with the special contribution of the European Heart Rhythm Association (EHRA) of the ESC. Endorsed by the European Stroke Organisation (ESO). Kirchhof P et al. Eur Heart J 2016 Aug 27.
2. Lamassa et al., Characteristics, Outcome, and Care of Stroke Associated With Atrial Fibrillation in Europe Data From a Multicenter Multinational Hospital–Based Registry (The European Community Stroke Project). Stroke 32.2 (2001): 392-398.
3. Bath P et al. European Heart Journal Supplements 2005;7:C12-C18.
4. Blackshear JL, Odell JA, Annals of Thoracic Surgery 1996;61:755-759.

ATTENZIONE: la legge limita la vendita per questi dispositivi su prescrizione medica o da parte di un medico. Le indicazioni, le controindicazioni, le avvertenze e le istruzioni per l'uso si trovano nella documentazione del prodotto fornita con ciascun dispositivo.
Le informazioni per l’uso riguardano solo paesi dove il prodotto è stato registrato dall’autorità sanitaria preposta. Le informazioni ivi contenute sono per la distribuzione al di fuori di Stati Uniti, Giappone e Francia.